Breaking News

Scontro frontale vehicle-moto, un centauro di 64 anni resta incastrato sotto una vettura

GIUSTINO. Grave incidente in val Rendena e momenti di grande paura for each uno scontro auto-moto.

 

L’allerta è scattata intorno alle 15.15 di oggi, martedì 29 settembre, a Giustino lungo la strada montana che il collega il centro abitato e la località Livèra.

 

Non è ancora chiara la dinamica, ma si è verificato un frontale in un tratto particolarmente ripido e in curva.

 

Un impatto molto violento e la moto è rimasta incastrata sotto la vettura con il conducente impossibilitato a liberarsi.

Immediato l’allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco di Giustino e il corpo di Pinzolo, e la polizia locale

 

Le forze dell’ordine hanno isolato e messo in sicurezza l’area, mentre da Trento si è levato in volo l’elicottero che nel giro di pochi minuti è atterrato in val Rendena.

 

Nel frattempo, i pompieri hanno liberato il conducente della moto e spostato la moto. Il 64enne è stato poi affidato alle cure del personale sanitario.

Il centauro è stato immobilizzato e stabilizzato, quindi è stato trasferito in elicottero all’ospedale Santa Chiara di Trento. Le condizioni del 64enne non sembrano fortunatamente gravi.

 

La ricostruzione dell’esatta dinamica dell’incidente è compito degli agenti della polizia locale di Pinzolo.